1. Finalità del servizio

UNIWHERE è un’Applicazione mobile (di seguito denominate anche “UniwhereApp”) distribuita attraverso gli app store delle piattaforme mobili per le quali è disponibile.
UniwhereApp consente all’Utente di accedere, tramite il proprio dispositivo mobile, alle informazioni relative alla propria carriera universitaria, con modalità di visualizzazione e consultazione piacevoli e user-friendly. Previo consenso espresso dell’Utente, UniwhereApp permette inoltre all’Utente di usufruire dei servizi aggiuntivi ideati dallo staff UNIWHERE allo scopo di facilitare e rendere “social” l’esperienza universitaria e post-universitaria (v. info al paragrafo “Contenuto del Servizio”).

2. Titolarità della App Uniwhere

L'App UNIWHERE, il relativo sito, le relative pagine social, l’architettura, i loghi, la grafica, i testi, sono concessi in licenza o proprietà di Andretti Studios UG, c/o Unicorn Berlin - Brunnerstr. 64, 13355 Berlin. Tutti i diritti inerenti e conseguenti, ivi compresi, ma senza limitazioni, i diritti di proprietà intellettuale e tutti i diritti relativi sfruttamento, sono riservati.

3. Condizioni per l’uso del Servizio

L'utilizzo del Servizio è consentito esclusivamente ad Utenti persone fisiche maggiori di diciotto anni, titolari delle credenziali di accesso al portale del proprio Ateneo inserite con successo nella schermata di login iniziale. Se non sei il titolare delle credenziali inserite Ti invitiamo a chiudere immediatamente UniwhereApp e ad astenerTi dall’utilizzo del Servizio, che potrebbe ledere diritti di terzi.
Per scaricare UniwhereApp e poter usufruire pienamente del Servizio l’Utente deve avere una connessione internet attiva sul proprio dispositivo mobile (i costi connessi con l’uso di internet dipendono dalle tariffe vigenti tra il singolo Utente ed il proprio fornitore di connessione internet). Alcuni Servizi sono disponibili anche off line, utilizzando dati salvati localmente sul dispositivo dell’utente.

4. Contenuto del Servizio

UniwhereApp consente all’Utente di accedere direttamente e con procedimenti automatizzati, tramite il proprio dispositivo mobile, alle informazioni relative alla propria carriera universitaria, disponibili sul portale del proprio Ateneo, laddove supportato dalla presente applicazione. I predetti dati saranno custoditi in osservanza con la vigente normativa in materia di trattamento dei dati personali.
Al primo accesso all’applicazione verrà creato un profilo utente personale UNIWHERE tramite il quale visualizzare i propri dati universitari, poter inserire commenti e potenzialmente altri dati come fotografie, video, link visibili agli altri Utenti (di seguito “Contenuti”) secondo le evoluzioni delle caratteristiche dell’applicazione.
Previa prestazione di apposito consenso ai fini privacy, l’Utente potrà attivare funzioni integrative. Di seguito, riassumiamo le principali funzioni del Servizio offerto da UNIWHERE:
  1. visualizzare sul proprio dispositivo mobile i propri dati universitari (quali ad esempio, esami sostenuti, voti conseguiti, tasse pagate, tasse da pagare, calendario esami, esami ai quali l’Utente risulta iscritto etc., di seguito “Dati Accademici”);
  2. visualizzare i progressi della propria carriera, anche mediante la proiezioni di statistiche basate sui risultati ottenuti;
  3. simulare l’impatto di un eventuale voto sulla propria media;
  4. comunicare con altri utenti Uniwhere tramite apposite chat;
  5. accedere e utilizzare il proprio account e-mail universitario e la relativa Rubrica dal proprio dispositivo mobile;
  6. visualizzare offerte di lavoro proposte da soggetti terzi, maggiormente corrispondenti al proprio profilo ed alla propria carriera universitaria;
  7. visualizzare, iniziative promozionali e pubblicitarie di soggetti terzi maggiormente corrispondenti al proprio profilo e alla propria carriere universitaria.

5. Diritti e Obblighi dell’Utente

Mediante l’accettazione dei presenti Termini e Condizioni d’Uso l’Utente: i) conferma sotto la propria responsabilità di essere titolare delle credenziali inserite nella schermata di login iniziale; ii) si impegna ad usare dette credenziali unicamente per lo scopo per il quale esse sono create; iii) si impegna a seguire e rispettare le linee guida del proprio ateneo riguardo la gestione e il trattamento delle proprie credenziali iv) dichiara di essere titolare dei Dati Accademici consultati dall’Utente e dei Contenuti dallo stesso caricati sul proprio profilo e/o condivisi in qualsiasi modo anche mediante la chat e concede detti Dati Accademici e detti Contenuti in licenza, mondiale, gratuita, non esclusiva al Titolare del Servizio il quale viene - dall’Utente espressamene autorizzato ad utilizzarli, copiarli, riprodurli, elaborarli e trasmetterli in tutto o in parte a soggetti terzi.
Resta inteso che l’Utente non potrà mai pretendere alcun pagamento per le licenze concesse al Titolare del Servizio, nè per l’uso posto in essere dallo stesso o dai sui aventi causa.
L’Utente acconsente che UniwhereApp utilizzi i dati dalle comunicazioni HTTP con il dispositivo dell’utente al fine di effettuare analisi statistica e di verificare la corretta fruizione del Servizio.
L’Utente, è consapevole e accetta che i Contenuti che condivide in qualsiasi modo sia sul proprio profilo che tramite chat possano essere visualizzati ed utilizzati da altri Utenti e che nel momento in cui accede alle chat tutti gli Utenti che hanno accesso alla chat potranno visualizzare i messaggi dallo stesso inviati ed i contenuti dallo stesso caricati e saranno a conoscenza del fatto che L’Utente ha un collegamento con il tema della chat.

6. Dati raccolti e uso

Il Servizio raccoglierà: i dati personali dell’Utente, compresi quelli inerenti la carriera accademica (Dati Accademici); i dati dalle comunicazioni HTTP; i Contenuti caricati dall’Utente sul suo profilo e/o condivisi con gli altri Utenti.
I dati dell’Utente vengono raccolti per poter rendere l’uso del Servizio veloce e user friendly.
A fronte di espressa autorizzazione dell’Utente, alcuni dati potranno essere raccolti e usati per tracciare il profilo dell’Utente, allo scopo di segnalare allo stesso offerte di lavoro e annunci promozionali (quali ad esempio, stanze in affitto, libri, corsi di specializzazione) maggiormente corrispondenti al profilo e alla carriera universitaria dell’Utente.

7. Responsabilità dell’Utente

L’Utente è responsabile dell’uso che fa del Servizio nonché dei dati e dei Contenuti che carica su UniwhereApp e che condivide con gli altri Utenti. L’Utente garantisce che i Contenuti pubblicati su UniwhereApp e/o condivisi in qualunque altra modalità contemplata nel Servizio non violano alcun diritto d’autore, né diritto di proprietà industriale, né qualunque altro diritto di terzi.
L’Utente si impegna a non inserire, fornire o in qualsivoglia modo pubblicare tramite il Servizio Contenuti offensivi o illegali, o comunque lesivi di diritti di terzi.
In caso di contestazioni da parte di terzi (ivi compresi anche altri Utenti) riguardo a qualsiasi dato o Contenuto, o condotta posta in essere dall’Utente mediante l’utilizzo del Servizio, l’Utente se ne assume la piena responsabilità, sia nei confronti di terzi sia nei confronti del Titolare del Servizio.
L’uso della posta elettronica da parte dell’Utente avviene a titolo meramente personale.
L’Utente si assume il rischio derivante dall’uso di eventuali link o dati esterni ricevuti da altri utenti ovvero di qualsiasi contenuto ricevuto od utilizzato durante l’accesso al Servizio.
L’Utente potrà in qualsiasi momento recedere dal presente accordo provvedendo all’invio di una mail all’indirizzo privacy@uniwhere.co contenente tale richiesta nonché disinstallando l’applicativo dal dispositivo.

8. Diritti e obblighi del Titolare del Servizio

Il Titolare del Servizio concede all’Utente l’uso, non cedibile, del Servizio tramite UniwhereApp. L’Utente non potrà vantare alcun diritto su quanto di proprietà del Titolare del Servizio.
Il Titolare del Servizio si impegna a conservare in un luogo idoneo i dati e le informazioni ricevute per il periodo necessario considerando l’uso a cui sono destinati. I dati relativi agli accounts che non sono utilizzati per più di un anno saranno eliminati.
  Il Titolare del Servizio si riserva il diritto di utilizzare, previa espressa autorizzazione dell’Utente, i dati dell’Utente nei seguenti modi:
  1. profilazione dell’Utente al fine di fornire inserzioni pubblicitarie maggiormente corrispondenti al profilo e alla carriera universitaria dell’Utente stesso, quali ad esempio annunci di stanze o appartamenti, informazioni su libri, corsi di specializzazione, ecc.;
  2. fornire all’Utente delle offerte di lavoro maggiormente corrispondenti al proprio profilo e alla propria carriera universitaria.

9. Uso della tecnologia beacons

Il Servizio usa tecnologia beacons fornita da Google Inc. (U.S.A.) al fine il analizzare l’uso del servizio e per migliorare l’esperienza e la soddisfazione del cliente.
Questa tecnologia permette di verificare se, ad ogni accesso dell’Utente, il Servizio funziona senza interruzioni e quali delle funzioni del Servizio vengono usate maggiormente. 
Il Servizio usa anche Google Analytics per analizzare i dati web, le informazioni generate dai beacons sull’uso del Servizio verranno conservate da Google nei suoi server. Google per conto di del Titolare del Servizio userà le informazioni per valutare l’uso del Servizio da parte dell’Utente e compilerà dei report sull’uso del Servizio.

10. Dati forniti da terzi

Il Titolare del Servizio non controlla né gestisce i dati, le informazioni, gli eventuali annunci pubblicitari forniti da terzi e pertanto i contenuti degli stessi sono stabiliti dal terzo il quale ne è esclusivo responsabile.
Il Titolare del Servizio non offre alcuna garanzia in merito ai contenuti visualizzati durante l’uso del Servizio e non si assume nessuna responsabilità in merito.
Tutte le transazioni commerciali stipulate tra l’Utente e il soggetto terzo pubblicizzante sono fatte al di fuori del Servizio e pertanto il Titolare del Servizio non offre alcuna garanzia in merito. Il Titolare del Servizio non diventa mai parte di dette transazioni. 
L’Utente che scelga di utilizzare link o applicativi o altro fornito da terzi, durante l’uso del Servizio, lo fa assumendosi il rischio delle eventuali conseguenze della sua condotta.

11. Privacy

I dati che vengono forniti dall’Utente ad UNIWHERE saranno trattati in accordo con l’Informativa sulla Privacy (http://www.uniwhere.co/inc/PrivacyPolicy.html) la quale regola la raccolta e l’utilizzo dei dati. L’Utente usufruendo del Servizio fornisce il proprio consenso alla raccolta e all’utilizzo dei dati come specificati nell’Informativa sulla Privacy, inclusa la memorizzazione, elaborazione e utilizzo. I dati che vengono trasmessi sono cifrati e custodi in osservanza della normativa prevista dal D.lgs. 196/2003 e vengono utilizzati per i soli scopi previsti dall’Informativa sulla Privacy e, se del caso, dalle specifiche autorizzazioni concesse dall’Utente. L’Utente, ai sensi dell’art. 7 D.lgs. 196/2003, ha diritto di conoscere in ogni momento i dati inseriti e l’uso che ne viene fatto. L’Utente può chiedere al Titolare del Servizio che cancelli i suoi dati ovvero che ne blocchi l’utilizzo.

12. Nessuna garanzia

Il Titolare del Servizio non offre alcuna garanzia in merito alla veridicità ed accuratezza dei Dati Accademici che l’Utente, tramite UNIWHERE App, visualizza e/o estrapola dal portale del proprio Ateneo, né dei Contenuti, dei siti oggetto di link né di quanto altro fornito da soggetti terzi (ivi inclusi altri Utenti).

13. Limitazione di responsabilità

Il Titolare del Servizio, fatta salva l’applicazione di norme inderogabili, non presta alcuna garanzia circa il contenuto, la completezza e la correttezza delle informazioni pubblicate dal/e su UniwhereApp. Il Titolare del Servizio non rilascia alcuna garanzia e declina ogni responsabilità, nei limiti previsti dalla legge, per eventuali danni, diretti o indiretti (inclusi, senza limitazioni, danni per perdita di profitti, di interruzione di servizi o di perdite di dati) che possano derivare all’Utente dall’uso o dall’impossibilità di utilizzo del Servizio.
Il Servizio è fornito dal Titolare del Servizio nello stato in cui si trova.
In particolare, ma senza che da ciò derivi alcuna limitazione a quanto sopra, il Titolare del Servizio non rilascia alcuna garanzia e declina ogni responsabilità –nei limiti previsti dalla legge – in ordine a: a) la sicurezza, l’affidabilità, l’accuratezza e il funzionamento del Servizio; b) qualsivoglia danno ai sistemi informatici ovvero perdita di dati dell’Utente o qualsiasi danno che risulti dall’accesso al Servizio; c) la cancellazione o mancata memorizzazione dei dati.
Eventuali responsabilità inderogabili per legge saranno comunque limitate ai soli Servizi ed ai soli contenuti del Titolare del Servizio, intendendosi espressamente esclusa qualsiasi responsabilità per eventuali danni diretti e/o indiretti, che siano conseguenza della condotta di utenti terzi, altri terzi, ovvero dell’accesso ed utilizzo abusivo dei dati.

14. Limitazioni nell'erogazione del Servizio

Il Titolare del Servizio si riserva il diritto di modificare, sospendere o interrompere, in tutto o in parte, il Servizio in qualsiasi momento anche senza preavviso. 
Il Titolare del Servizio non potrà essere ritenuto responsabile dei danni conseguenti alla mancata prestazione del Servizio a causa dell'errato o mancato funzionamento dei mezzi elettronici di comunicazione per cause da esso indipendenti. 
A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, il malfunzionamento dei server ed altri dispositivi elettronici anche non facenti parte integrante della rete Internet, malfunzionamento dei software installati, virus informatici, nonché da azioni di hacker o altri utenti aventi accesso alla rete.
Il Servizio non potrà essere consultato od utilizzato attraverso strumenti che non siano le applicazioni ufficiali di Uniwhere per le diverse piattaforme.

15. Validità e modifica

I presenti Termini e Condizioni d’Uso del Servizio si considereranno applicabili, ove compatibili, anche in caso di ulteriori, diversi e specifici accordi.
Il Titolare del Servizio potrà apportare in qualsiasi momento, a propria discrezione ed unilateralmente, modifiche ai presenti Termini e Condizioni d’Uso del Servizio, i quali verranno portate a conoscenza dell’Utente tramite l’inserimento nelle pagine ufficiali del Servizio (sito ufficiale del Servizio (www.uniwhere.com), tramite la pagina Facebook ufficiale (www.facebook.com/uniwhere), tramite la pagina Twitter ufficiale (www.twitter.com/uniwhere)) ovvero tramite il Servizio.
L’uso continuativo del Servizio dopo tali modifiche, comporta una espressa presa di conoscenza e accettazione delle modifiche. Nel caso in cui sia richiesta l’accettazione espressa delle modifiche il Titolare del Servizio si impegna a provvedere in questo senso.

16. Nullità parziale

Nel caso in cui una clausola o parte del presente contratto dovesse essere ritenuta nulla, illecita o illegittima non andrà ad intaccare il resto del contratto e la sua validità ed efficacia.

17. Foro competente e legge applicabile

I rapporti tra UNIWHERE e gli utenti sono regolati dalla legge dello Stato italiano. Salvo quanto disposto da norme di legge inderogabili, il Tribunale di Padova sarà competente in via esclusiva a dirimere qualunque controversia riguardante i presenti Termini e Condizioni ed i rapporti ad esse connessi.

PRIVACY POLICY

Noi proteggiamo i Suoi dati personali.

Nel prosieguo sono descritte le modalità di trattamento dei dati personali dell’utente. Si tratta di un’informativa resa anche ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/03 - Codice in materia di protezione dei dati personali. Titolare del trattamento è Andretti Studios UG. Il trattamento dei suoi dati personali è finalizzato alla fornitura del servizio da Lei richiesto ed eventualmente per fornirLe offerte mirate che siano di valore per Lei e per gli inserzionisti e per fornirLe offerte lavorative mirate secondo il Suo profilo. Le eventuali terze parti che svolgono attività di supporto di qualsiasi tipo per l’erogazione dei servizi da parte del gestore di UniwhereApp in relazione ai quali eseguono operazioni di trattamento di dati personali, sono da quest’ultima designate Responsabili del trattamento e sono contrattualmente vincolate al rispetto delle misure per la sicurezza e la riservatezza dei trattamenti; l’identità di dette terze parti è resa nota agli utenti che ne facessero richiesta all’indirizzo e-mail “privacy@uniwhere.co”. Con il consenso degli interessati, se esso è richiesto dalla legge, e comunque previa adeguata informativa che specifica le varie finalità, i dati personali possono essere comunicati a soggetti terzi, pubblici e privati, estranei al gestore di UniwhereApp, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento, secondo la definizione contenuta nel D.lgs. n. 196/03. Dei trattamenti dei dati personali eseguiti da detti terzi titolari del trattamento il gestore di UniwhereApp non è in alcun modo responsabile. Il gestore di UniwhereApp non si assume alcuna responsabilità su: 1. le regole e modalità di gestione dei dati personali di eventuali terze parti, raggiungibili dalla nostra applicazione; 2. i contenuti di eventuali servizi di e-mail, spazi Web, chat forum forniti agli utenti. I trattamenti connessi ai servizi offerti da questa applicazione hanno luogo presso le sedi del gestore di UniwhereApp in Germania, presidiate dagli amministratori di sistema ed eventualmente presso le sedi dei Responsabili esterni del trattamento e sono curati da incaricati del trattamento preposti alla gestione dei servizi richiesti, alle attività di profilazione e di marketing – ove svolte, con il consenso dell’utente –, alle attività di conservazione dati e di occasionali operazioni di manutenzione.

Il conferimento dei dati.

L’utente è libero di conferire o meno i dati personali richiesti attraverso procedure automatizzate presenti nell’applicazione. Qualora non vengano conferiti questi dati il servizio richiesto non potrà essere erogato e non si potrà usufruire delle connesse opportunità. Le tipologie di dati personali raccolti e trattati sono quelli necessari alla erogazione dei servizi forniti. E’ quindi evidente che, qualora tali dati non fossero conferiti, non ti potranno essere forniti quei servizi che richiedono l’uso di questi strumenti. L’eventuale invio volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati comporta l’acquisizione dell’indirizzo del mittente nonché di eventuali altre informazioni contenute nel messaggio; tali dati personali saranno utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta. Al momento dell’eventuale conferimento dei dati, secondo quanto previsto dall’art. 13 del D.lgs. n. 196/03, viene fornita all’interessato un’informativa, sintetica ma completa, sulle finalità e modalità dei trattamenti, sul carattere obbligatorio o facoltativo del conferimento dei dati, sulle conseguenze del mancato conferimento, sui soggetti o sulle categorie di soggetti cui i dati personali possono essere comunicati e l’ambito di diffusione dei dati medesimi, sui diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. n. 196/03 (accesso, integrazione, aggiornamento, correzione, cancellazione per violazione di legge, opposizione al trattamento, ecc.), sull’identità e sulla sede del titolare e del o dei responsabili del trattamento. L’interessato è quindi chiamato ad esprimere il suo consenso informato, libero, espresso in forma specifica e documentato nella forma prevista dalla legge, ove richiesto dalla medesima. Qualora i conferimenti di dati personali avvengano in fasi successive, potranno essere fornite integrazioni alle informative già rese in precedenza e richiesti i nuovi consensi al trattamento disposti dal Codice.

Tipologie di dati raccolti, finalità e modalità di trattamento.

Mediante l’uso dell’applicazione sono rilevati Suoi dati personali, come, ad esempio, gli esami universitari, le relative date, i risultati e più in generale le Sue aspettative e i Suoi interessi universitari: tali informazioni sono raccolte al solo ed esclusivo fine di fornire i servizi richiesti ed eventualmente di controllare la qualità dei servizi offerti. Solo con il consenso espresso dell’utente nelle forme di legge, sono effettuate, con strumenti elettronici, attività di analisi e profilazione di questi dati dell’utente allo scopo di fornire offerte mirate che siano di valore per lo stesso utente e per gli inserzionisti e offerte lavorative mirate secondo il profilo dell’utente. Con il consenso degli interessati sono infatti effettuate, con strumenti elettronici, attività di analisi dei dati (“profilazione”) allo scopo di condurre analisi in vista di un potenziale marketing personalizzato e valutazioni su offerte di lavoro mirate secondo il profilo dell’utente. Il consenso alla profilazione viene conferito con una esplicita opzione dell’utente in una schermata dedicata visualizzata al primo utilizzo, che contiene il testo dell’informativa nella quale sono riepilogati i principali elementi del trattamento. L’utente può sempre verificare, revocare o confermare le sue scelte con una richiesta via mail all’indirizzo “privacy@uniwhere.co”. L’analisi sul potenziale marketing diretto riguarda servizi, offerte e annunci legati alla vita dello studente universitario, come alloggi per studenti, libri usati, tutoring, eventi e specifiche offerte commerciali dedicate agli studenti; l’analisi sulle offerte di lavoro riguardano sia posizioni per neo-laureati sia per occupazioni part-time o in ogni caso conciliabili con la vita studentesca. L’utente riceverà successivamente una richiesta di consenso espresso per l’utilizzo dei suoi dati a tali scopi, ove, in esito alla profilazione, potessero risultare di interesse per lui dette offerte. Il trattamento dei dati personali dell’utente direttamente da parte di UniwhereApp per fini di marketing relativo a prodotti e servizi di terzi riferibili ai suoi interessi universitari e postuniversitari ovvero offerte di lavoro potrà avvenire con uso di tecniche di comunicazione a distanza quali telefono, anche senza operatore, posta elettronica, mms, sms, nel rispetto dell’art. 130 del D. lgs. n. 196/03. Anche in questo caso, l’utente può verificare, revocare o confermare le sue scelte con una richiesta via mail all’indirizzo “privacy@uniwhere.co”. Il mancato consenso alle attività di profilazione renderebbe impossibile migliorare (e successivamente eventualmente effettuare) l’offerta di marketing e le offerte di lavoro in modo da renderli conformi agli interessi degli utenti.

l flusso dei dati universitari.

Lo schema dell’architettura prevede che il flusso dei dati, che scorre esclusivamente su protocollo SSL, con certificato verificato a 128 bit, proceda dai server universitari al dispositivo mobile dell’utente. Da qui, i dati vengono mandati ai server di UniwhereApp per una elaborazione che li adatti ad un utilizzo su dispositivi mobili. I dati vengono memorizzati in questo nuovo formato in modo che possano essere riutilizzati per una migliore esperienza utente e velocità di utilizzo.

Altri dati trattati.

Oltre ai dati universitari, UniwhereApp gestisce un insieme di dati per i servizi che essa fornisce. Sono dati provenienti dagli utenti stessi (testi, immagini) e sono salvati e storicizzati sui server UniwhereApp o gestiti attraverso servizi sottoscritti dal gestore di UniwhereApp. A titolo di esempio, un servizio simula un esito di un esame per verificare l’impatto sulla media dell’accettazione di un voto di un esame; un altro consente di scambiare messaggi e immagini fra utenti iscritti allo stesso esame. Per questi dati le applicazioni interagiscono esclusivamente con i server UniwhereApp o con server di terze parti con le quali il gestore di UniwhereApp ha un accordo di servizio in essere, che mettono a disposizione delle infrastrutture per la gestione di alcuni dei dati, senza in ogni caso avere nessun diritto di utilizzo o sfruttamento al di fuori delle fornitura del servizio specifico. Un esempio specifico sono alcuni servizi di Google - strumenti per monitorare l’utilizzo di UniwhereApp - che riceve e gestisce i dati di utilizzo dell’applicazione, sebbene in forma anonima, per poter costruire statistiche secondo metriche specifiche; altri esempi sono i servizi di notifica messaggi, servizi di gestione delle immagini, servizi di conservazione di dati, ecc.

La profilazione degli utenti.

La profilazione degli utenti avviene mediante utilizzo di identificatori (credenziali di autenticazione, fingerprinting, etc.) che sono necessari per ricondurre a soggetti determinati identificati o identificabili rispondenti a determinate classi di segmentazione di dati personali o incrocio di dati personali raccolti nell’erogare il servizio. Per questa attività è acquisito il consenso espresso dell’utente. Il trattamento, essendo svolto con l’ausilio di strumenti elettronici per definire il profilo dell’interessato, è oggetto di notificazione al Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 37, comma 1, lett. d), del D. lgs. n. 196/03.

Scambio di messaggi e immagini fra utenti.

Se l’utente accede al servizio relativo allo scambio di messaggi e immagini fra utenti iscritti allo stesso esame, agli altri iscritti allo stesso esame sarà necessariamente comunicato che anch’egli è iscritto all’esame. L’utente è consapevole che ogni informazione e immagine che egli dovesse scambiare sarà conoscibile dagli altri utenti che fanno parte del medesimo gruppo. Il gestore di UniwhereApp non è responsabile dei contenuti dei messaggi. L’utilizzo del servizio per l’invio, la ricezione e la visualizzazione dei messaggi potrebbe essere oggetto di profilazione, mediante trattamento in modalità automatizzata dei dati personali degli utenti. Il consenso dell’utente alla profilazione comprende detta attività di profilazione.

Ambito di comunicazione dei dati.

I dati personali conferiti potranno essere comunicati a terzi soggetti per adempiere ad obblighi di legge, in esecuzione di ordini provenienti da pubbliche autorità a ciò legittimate ovvero ancora per fare valere o difendere un diritto in sede giudiziaria. Se necessario in relazione a particolari servizi o prodotti richiesti, i dati personali potranno essere comunicati a terzi soggetti che svolgono, in qualità di autonomi titolari del trattamento, funzioni strettamente connesse e strumentali alla prestazione dei servizi o fornitura dei prodotti. Senza la comunicazione, questi servizi e prodotti non potrebbero essere forniti. I dati personali non saranno diffusi, salvo che il servizio richiesto lo richieda. Se strettamente necessario per la fornitura di alcuni servizi (esempio: messaggistica con altri utenti iscritti alla medesima sessione di esame; offerte lavorative mirate secondo il profilo degli utenti) i dati potrebbero essere comunicati ad altri utenti o società ai fini delle offerte di lavoro.

Misure di sicurezza adottate per la tutela dei dati raccolti.

UniwhereApp utilizza architetture e tecnologie “sicure” per proteggere i dati personali contro l’indebita divulgazione, alterazione od uso improprio. Le protezioni attivate nei confronti dei dati personali si propongono, in particolare, di ridurre al minimo i rischi di distruzione o di perdita, anche accidentale, dei dati, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta. Dette misure di sicurezza rispondono ovviamente ai requisiti minimi indicati dal Legislatore (Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza di cui agli artt. da 33 a 36 del D.lgs. n. 196/03).

Diritto di accesso ai dati.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. n. 196, l'utente ha diritto di ottenere l'indicazione dell'origine dei dati personali; delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati. L'utente ha diritto di ottenere l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l'attestazione che le operazioni di cui sopra sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L'utente ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di marketing. Il diritto di opposizione dell’utente al trattamento dei dati per le finalità di marketing effettuato con modalità automatizzate di contatto si estende a quelle tradizionali, restando salva per l’utente la possibilità di esercitare tale diritto in tutto o in parte, ossia opponendosi, ad esempio, al solo invio di comunicazioni promozionali effettuato tramite strumenti automatizzati. Per l’esercizio di questi diritti l’utente può rivolgersi gratuitamente (salvo che non risulti confermata l’esistenza di dati riferiti all’interessato) scrivendo a “privacy@uniwhere.co”. Al medesimo indirizzo di posta elettronica è possibile richiedere l’elenco complete e aggiornato di tutti i responsabili del trattamento.

Violazione di dati.

Il Regolamento UE n. 611/2013 della Commissione del 24 giugno 2013 sulle misure applicabili alla notifica delle violazioni di dati personali a norma della direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla vita privata e alle comunicazioni elettroniche ha disposto un sistema di notifica delle violazioni di dati personali all’autorità nazionale competente che comporti, ove sussistano determinate condizioni, fasi distinte a cui si applicano scadenze ben definite. Questo sistema è volto a garantire che l’autorità nazionale competente venga informata con la massima tempestività e precisione, senza tuttavia ostacolare indebitamente gli sforzi compiuti dal fornitore di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico per indagare sulla violazione e prendere le misure necessarie per arginarla e porre rimedio alle sue conseguenze. Sono definiti “servizi di comunicazione elettronica” i servizi consistenti esclusivamente o prevalentemente nella trasmissione di segnali su reti di comunicazioni elettroniche, compresi i servizi di telecomunicazioni e i servizi di trasmissione nelle reti utilizzate per la diffusione circolare radiotelevisiva. La procedura in tema di notifica deve essere effettuata dal fornitore entro un termine di 24 ore a partire dal rilevamento della violazione, ove possibile. Una violazione di dati personali può considerarsi avvenuta quando il fornitore ha acquisito elementi sufficienti, relativi a un incidente di sicurezza che ha compromesso dati personali. Quando non sussistono elementi sufficienti per accertare l’esistenza di una violazione il fornitore è autorizzato a trasmettere all’autorità nazionale competente una notifica iniziale entro 24 ore a partire dal rilevamento della violazione. Non appena, poi, sarà possibile, e al massimo entro tre giorni dalla notifica iniziale, il fornitore dovrà trasmettere all’autorità nazionale competente una seconda notifica più completa. Qualora lo stesso fornitore non sia in grado di rispettare il termine, dovrà presentare all’autorità nazionale competente una giustificazione motivata per la notifica tardiva delle informazioni residue che dovrà poi avvenire non appena possibile. Quando la violazione di dati personali rischia di pregiudicare i dati personali o la vita privata di un abbonato o di altra persona, in aggiunta alla notifica precedente il fornitore comunica l’avvenuta violazione anche all’abbonato o all’altra persona. Tale notifica dovrà essere effettuata facendo ricorso a mezzi di comunicazione che consentano un rapido recapito delle informazioni e la cui sicurezza sia garantita con le tecnologie più avanzate. Le informazioni relative alla violazione si devono limitare alla violazione stessa e non sono associate ad informazioni di altro tipo. Non sarà necessaria questa seconda notifica all’abbonato quando il fornitore riesce a dimostrare in modo convincente all’autorità nazionale competente di avere utilizzato adeguate misure tecnologiche di protezione e che tali misure erano state applicate ai dati interessati dalla violazione della sicurezza. Tali misure tecnologiche di protezione devono rendere i dati incomprensibili (con forme di crittografazione previste dal Regolamento) a chiunque non sia autorizzato ad accedervi. Quando per poter ottenere determinati servizi di comunicazione elettronica si faccia ricorso a un altro fornitore che non ha un legame contrattuale diretto con gli abbonati, quest’ultimo fornitore dovrà informare immediatamente il fornitore che lo ha ingaggiato in caso di violazione di dati personali.

Luogo e termine di conservazione dei dati.

I dati vengono memorizzati su server controllati dal gestore di UniwhereApp o presso infrastrutture con cui ha sottoscritto un contratto di servizio. I dati vengono conservati per un periodo non superiore a 12 mesi dall’ultimo accesso dell’utente all’applicativo. L’utente può richiedere la cancellazione immediata dei propri dati scrivendo all’indirizzo e-mail privacy@uniwhere.co.

Procedimenti legali.

Il Titolare del trattamento conserva per un periodo limitato, secondo le norme di legge, il tracciato delle operazioni effettuate per fare valere o difendere un proprio diritto in giudizio ovvero per rispondere alle eventuali richieste provenienti dall'autorità giudiziaria o da altro organo pubblico legittimato a richiedere detto tracciato per l’accertamento di eventuali responsabilità in caso di reati anche informatici.

Utilizzo degli indirizzi IP

Un indirizzo IP è un numero automaticamente assegnato al tuo dispositivo ogni volta che ti connetti ad Internet attraverso il tuo Internet Provider o da una rete LAN/WAN aziendale che utilizzi i medesimi protocolli Internet. Come l’indirizzo di casa, cui altri ti possono spedire materiale, l’indirizzo IP serve al servizio per poterti inviare le proprie pagine. Gli indirizzi IP sono per noi dati anonimi, in quanto non direttamente associabili ad un utente identificato, e vengono utilizzati solo per finalità statistiche volte a rilevare gli accessi ai servizi forniti attraverso il servizi Google.